Vicenza chiama Kobane – Incontro con Yilmaz Orkan

L’associazione Nuova Sinistra è lieta di invitarvi all’incontro “Vicenza chiama Kobane” che vedrà ospite l’esule Yilmaz Orkan, membro del congresso nazionale del Kurdistan (qui una sua intervista a il Manifesto). La serata si terrà martedì 13 gennaio alle 20:45 presso lo spazio B55 (ex Informagiovani – davanti al Teatro Astra). La serata sarà anche un’occasione per approfondire il tema del conflitto sirio-iracheno.

Ormai da più di cento giorni la città di Kobane nel Rojava resiste all’assedio organizzato dai miliziani jihadisti dell’ISIS. L’azione di autodifesa delle Unità di Difesa del Popolo (YPG e YPJ), a forte partecipazione femminile, riesce a contrastare gli attacchi nonostante le scarse risorse e le difficili condizioni di vita in una città ridotta in macerie. Alla vicenda bellica si unisce l’esperienza di un modello di autogoverno a democrazia diretta, laico, anti-imperialista e anti-autoritaria che dal 2013 regola la regione kurda del nord della Siria a cui appartiene anche Kobane.