Nuova Sinistra diventa “Associazione Fornaci Rosse”!

Il 17 dicembre 2016 il congresso straordinario di Nuova Sinistra ha deciso di cambiare denominazione in Associazione Fornaci Rosse. Riportiamo il dispositivo finale approvato all’unanimità dal congresso:


L’Attivo di Nuova Sinistra, riunito in sessione congressuale straordinaria il 17 dicembre 2016, approva ad unanimità le seguenti disposizioni:
1) La denominazione associativa viene mutata in “Associazione Fornaci Rosse”;
2) L’attività sociale viene ampliata all’attività politica, che si affiancherà a quella di riflessione culturale;
3) Nei primi mesi del 2017 l’attenzione dell’associazione verrà concentrata sulle condizioni lavorative. In particolare l’associazione delibera l’adesione alla campagna abrogativa del Jobs Act, coordinandosi con le altre realtà coinvolte.
4) Lo Statuto viene così modificato:
– Articolo 10: sostituire “Tale regolamento viene approvato dall’Attivo almeno due mesi prima della seduta congressuale, su proposta del Comitato Esecutivo uscente” con “Tale regolamento viene approvato dal Comitato Esecutivo uscente almeno due mesi prima della seduta congressuale”.
– Fra Articolo 10 e Articolo 11: aggiungere “11. Il Comitato Esecutivo può convocare l’Attivo in seduta congressuale straordinaria con almeno 2 settimane di preavviso. L’Attivo in seduta congressuale straordinaria può approvare documenti che non contraddicano le deliberazioni congressuali precedenti e può modificare lo Statuto con il voto favorevole di almeno i 2/3 degli accreditati ovvero della maggioranza assoluta degli aventi diritto”.
5) Viene dato pieno mandato al Comitato Organizzativo di Fornaci Rosse di costituire un’associazione di promozione sociale a cui delegare i compiti strettamente organizzativi della festa estiva.

Vicenza, 17 dicembre 2016.